LA VOGLIA MATTA di Luciano Salce (Italia, 1962. 110’)  

12 AGOSTO - 21.30


LA VOGLIA MATTA

di Luciano Salce (Italia, 1962. 110’)

Antonio Berlinghieri (Ugo Tognazzi) è un ingegnere di mezza età che si avvicina a un gruppo di ragazzi più o meno ventenni, affascinato dalla freschezza di Francesca (Catherine Spaak). L'uomo passa con loro un fine settimana al mare, diventando l'oggetto di scherzi sempre più sadici da parte della compagnia, ma è disposto a sopportarli perché ormai innamorato della giovane. La voglia matta offre uno spaccato ironico e pungente del clima degli anni Sessanta, che si contamina di malinconia crepuscolare: il protagonista è in piena crisi di mezza età ed è pronto a farsi sbeffeggiare da un gruppo di viziati figli di papà pur di conquistare la frizzante Catherine Spaak, una Lolita ingenua e maliziosa.

INGRESSO LIBERO  (senza prenotazione)

Inizio proiezioni ore 21.30 (salvo i giorni dove è prevista la doppia proiezione alle ore 21 e alle ore 23)

I biglietti saranno disponibili in loco a partire dalle ore 20:30 fino a esaurimento posti.
Non è consentito l’ingresso nell’arena a proiezione iniziata. Sarà comunque consentito l’accesso agli spazi esterni del Teatro.


TUTTI I FILM SONO PROIETTATI IN LINGUA ORIGINALE CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO

ALL ITALIAN FILMS HAVE ENGLISH SUBTITLES

Film Society © 2020