BROADWAY DANNY ROSE di Woody Allen (1984)

Aps1G7LW1SVUgDD3uwRKyr2RXSw.jpg

TEATRO INDIA | 28 GIUGNO - 21.30

BROADWAY DANNY ROSE 

Id. (Usa - 1984, 81’)
con Woody Allen, Mia Farrow, Nick Apollo Forte
Sceneggiatura di Woody Allen

Regia di  Woody Allen


VERSIONE ORIGINALE SOTTOTITOLATA IN ITALIANO

 

Danny Rose (Woody Allen), scalcinato manager che si occupa di eccentrici artisti senza alcun talento, si trova coinvolto nel burrascoso rapporto sentimentale tra il suo cantante di spicco Lou Canova (Nick Apollo Forte) e la sua amante Tina (Mia Farrow), intrallazzata con la mafia. Disavventure amorose e professionali in vista.

Racconto tenerissimo che rende omaggio agli eterni secondi, condannati a vivere di illusioni nella carriera così come in amore, Broadway Danny Rose è una delle opere più distese e meno nevrotiche della carriera di Woody Allen. La minuziosa descrizione del mondo dello spettacolo di provincia lascia trasparire una malinconica partecipazione che trova la massima espressione in un incondizionato affetto per i personaggi: l'ideale di vita basato su perdono, comprensione e amore dell'adorabile Danny Rose, filtrato da sogni, speranze e occasioni mancate, è legato da un sottile fil rouge al cinismo di Tina, metronomo sentimentale che plasma l'uomo perennemente in balìa dei sentimenti. Incorniciato da un suggestivo ambiente popolato da piccoli malavitosi, buffi gangster e pseudo-artisti che si esibiscono in fumosi locali di terz'ordine, il film (narrato in flashback da un gruppo di attori durante una cena al Carnegie Delicatessen Restaurant di New York, a metà anni '80) restituisce alla perfezione l'atmosfera dei primi anni '70, proponendo una galleria di freaks che riflette un'inappagante condizione esistenziale.

 

Superbo bianconero di Gordon Willis. Presentato fuori concorso al 37° Festival di Cannes.

 

Due nomination agli Oscar per Woody Allen (regia, sceneggiatura).
 

 


 

TEATRO INDIA

 Lungotevere Vittorio Gassman, 1  | Roma

INGRESSO GRATUITO
INIZIO PROIEZIONE 21.30


I biglietti saranno disponibili in loco a partire  dalle ore 20.00 fino a esaurimento posti.
Non è consentito l’ingresso nell’arena a proiezione iniziata. Sarà comunque consentito l’accesso agli spazi esterni del Teatro.